Chi sono

Originaria di Spello in provincia di Perugia, per formazione e per curiosità mi sono trasferita a Roma, che mi ha accolto per circa 9 anni.
In quel periodo mi sono laureata in Psicologia (ai tempi il corso quinquennale era denominato “vecchio ordinamento”) presso l’Università Sapienza di Roma (www.psicologia1.uniroma1.it) e poi ho proseguito il mio (lungo!) percorso formativo.
Per la tesi ho cominciato a collaborare con la cattedra della prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti e mi sono avvicinata alla cornice sistemico-relazionale, alle questioni riguardanti le famiglie e all’osservazione delle relazioni familiari.
Questo è stato il fil rouge che ha accompagnato la mia formazione post laurea, a partire dal tirocinio presso la cattedra della prof.ssa Malagoli Togliatti, Professore Ordinario di Psicodinamica dello Sviluppo e delle Relazioni Familiari.
Durante la collaborazione con la cattedra, tra le altre cose, ho preso parte ai seguenti progetti di ricerca:

2004: Separazioni giudiziarie: giudici e consulenti di fronte alla valutazione dell’idoneità genitoriale e alla tutela dell’interesse del minore. Progetto di ricerca cofinanziato dal MIUR.
2004: Tutela del minore e criteri di valutazione dell’idoneità genitoriale secondo giudici del T.O. e C.T.U. Progetto di ricerca della Facoltà di Psicologia 1.
2005: Epigenesi della Sindrome di Alienazione genitoriale. Progetto di ricerca della Facoltà di Psicologia 1.
2006: Affido condiviso e condivisione della genitorialità: applicazione della normativa nel lavoro di giudici, avvocati ed esperti (ctu) del Tribunale Ordinario di Roma. Progetto di ricerca cofinanziato dal MIUR.
2006: Affido condiviso: nuove prospettive per il lavoro clinico dei Consulenti tecnici di ufficio. Progetto di ricerca della Facoltà di Psicologia 1.
2007: L’affidamento condiviso: l’orientamento di giudici ed consulenti tecnici in diversi Tribunali Nazionali. Progetto di ricerca della Facoltà di Psicologia 1.

Poco dopo la laurea ho frequentato il Master di II° livello Diritto del Minore (www.masterminori.it) presso Sapienza Università di Roma e ho conseguito il Diploma a novembre 2004. Grazie alla tesi di laurea e alla collaborazione con la cattedra della prof.ssa Malagoli Togliatti mi sono avvicinata all’applicazione della psicologia in ambito giuridico.

L’interesse per la ricerca, in particolare per l’osservazione delle relazioni familiari, mi ha portata, tra maggio e dicembre 2006, a Lausanne in Svizzera, per un Corso di Perfezionamento all’Estero, promosso dall’Università Sapienza di Roma.
Già durante la preparazione della tesi ero venuta a contatto con uno strumento osservativo delle relazioni familiari, il Lausanne Trilogue Play (LTP), e grazie al perfezionamento all’estero sono stata accolta proprio al Centre d’Etude de la Famille (CEF), presso l’Università di Lausanne, dove l’LTP è stato creato dalla prof.ssa Fivaz-Depeursinge, circa 30 anni prima.
Una volta rientrata a Roma la mia formazione è proseguita, seguendo sempre queste due aree, per me di estremo interesse: la ricerca e la clinica in ambito familiare.
Così ho frequentato il Dottorato di Ricerca in Psicologia Dinamica, Clinica e dello Sviluppo presso l’Università Sapienza di Roma, concluso nel 2009. Nel 2011, mi sono specializzata in Terapia Familiare presso l’Istituto Random di Roma, sede del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale (www.istitutorandom.it).
Man mano che la mia formazione andava avanti sentivo sempre più il desiderio di poter utilizzare gli strumenti che stavo acquisendo nel mio territorio e così, dopo quasi 9 anni nella Capitale, con una eccellente parentesi in Svizzera, sono tornata in Umbria, a Spello…ma con uno sguardo più ricco e profondo!